News Generiche

Quota iscrizione Odg Toscana: rimarrà invariata anche nel 2020

E' quanto stabilito dal Consiglio di Odg Toscana. L'ultimo aumento risale al 2009

Quota di iscrizione invariata anche nel 2020: è quanto stabilito dal Consiglio dell'Ordine dei giornalisti della Toscana. Per il 2020 quindi non sono previsti aumenti per l'iscrizione in Toscana. L'ultimo aumento delle quote nella nostra regione risale al 2009.
 
"Da undici anni ci impegniamo a mantenere invariate le quote per cercare di venire incontro alle esigenze dei giornalisti in un periodo che continua a non essere facile per la categoria – spiega Giampaolo Marchini, tesoriere di Odg Toscana – La quota di iscrizione della Toscana si conferma anche nel 2020 tra le più basse d'Italia”.
 
La quota di iscrizione all'Ordine dei Giornalisti della Toscana per il 2020 è così ripartita:
 
- € 95 (di cui 50 euro di competenze del Consiglio nazionale) per professionisti, praticanti, pubblicisti e stranieri. Se il pagamento avviene con modalità diversa dal C/C postale la quota ammonta a 97 euro in quanto comprensiva del bollo per il rilascio della ricevuta.
- professionisti e pubblicisti titolari di pensioni di anzianità con età inferiore a 68 anni come sopra. L'iscritto ha diritto alla riduzione di cui al punto successivo a partire dall'anno di compimento del 68° anno di età, previa presentazione di autocertificazione.
- professionisti e pubblicisti con pensione di vecchiaia o invalidità 47,50 euro (di cui 25 euro di competenze del Consiglio Nazionale). 
 
Il pagamento della quota di iscrizione dovrà avvenire entro il 31 gennaio 2020, tramite c/c postale nr. 20413506. In caso di bonifico bancario è necessario utilizzare il seguente codice IBAN: 
IT51 V 0760102800 000020413506.



La data del 31 maggio 2020 è il termine ultimo per il pagamento. Decorso tale termine l’Ordine avvierà le procedure di sollecito.
 
Il bollino di convalida verrà inviato via mail non appena arriverà conferma del pagamento. “L'invio per posta elettronica, sperimentato per la prima volta nel 2018, è ormai una consuetudine: il sistema consente un notevole risparmio dei costi della spedizione cartacea, oltre che di tempo e di lavoro per il personale  – aggiunge Giampaolo Marchini -  Inoltre, grazie a questa modalità, è possibile per gli iscritti ricevere il bollino non appena viene notificato il pagamento”.
 
La circolare con tutte le informazioni per il pagamento della quota di iscrizione 2020 è disponibile nell'apposita sezione

Ricordiamo che l'iscrizione ad Odg Toscana consente di usufruire di servizi e convenzioni per la professione e il tempo libero: l'elenco completo di tutte le convenzioni attive è disponibile sul nostro sito nell'apposita sezione

ATTENZIONE! Ricordiamo che i dipendenti delle Pubbliche Amministrazioni che lavorano negli uffici stampa, possono avvalersi dell'opportunità di far pagare la quota annuale al proprio datore di lavoro. Per tutte le info, consultare l'apposita notizia.

Notizia pubblicata il 28/12/19
Stampa Pagina Stampa questa pagina

< Torna all'indice