News Generiche

#FreeGabriele: Odg Toscana si unisce all'appello per la liberazione di Gabriele Del Grande

L'Ordine dei Giornalisti della Toscana si unisce all'appello lanciato dall'FNSI, Federazione Nazionale della Stampa Italiana, alle istituzioni italiane ed europee per la liberazione di Gabriele Del Grande, il cittadino italiano fermato e trattenuto in Turchia.
 
Gabriele Del Grande, originario di Lucca, è blogger e regista italiano ed ha realizzato diversi reportage: ha collaborato con L'Unità e Peace Reporter e nel 2006 ha fondato Fortress Europe osservatorio online sul fenomeno delle migrazioni in Europa. Nel 2013 ha realizzato un reportage sulla guerra civile siriana per Internazionale mentre nel 2016 ha girato il documentario "Io sto con la sposa", che raccontava la vicenda di cinque profughi palestinesi e siriani sbarcati a Lampedusa.
 
La sua presenza in Turchia era motivata dalla necessità di effettuare interviste e raccogliere materiale per il suo nuovo libro “Un partigiano mi disse”, che tratterà il tema della guerra in Siria e della nascita dell'Isis.
 
L'Ordine dei Giornalisti della Toscana chiede al governo italiano di intensificare gli sforzi affinchè la vicenda venga chiarita al più presto e Gabriele Del Grande, che stava solo esercitando il diritto di cronaca, possa essere rilasciato al più presto.

(Foto da Wikipedia)

Notizia pubblicata il 20/04/17
Stampa Pagina Stampa questa pagina

< Torna all'indice